mappa

Nostalgie

elaborazione immagini e testo di Paola Rosati



Millennium

Girotondo di d/nonna in d/nonna

Un albero genealogico tutto al femminile
e
Due o tre cose che so di loro



" la marchesa "
quadrisnonna Marianna
1793
Veloce scorre il tempo intorno a me.
Il suo ritmo sempre più accelerato
e sfugge al mio controllo.


" la banchiera "
trisnonna Giuseppina
1828

Ieri del quale
talvolta
ho perso
anche
il ricordo.

" la terriera "
bisnonna Mariuccia
1830
Domani, sempre più
breve e incerto.

" la bella "
bisnonna Carlotta
1855

" la intrepida "
nonna Medelpadia
1867

" la laureata "
nonna Margherita
1872
Oggi, unica certezza
inserita fra due niente.
Sento scivolarmi fra le dita,
come la sabbia del mare,
come l'acqua del ruscello,
come stormi di uccelli
che disegnano nel cielo
geometrie caleidoscopiche
inseguiti dal falco,
il tempo della mia esistenza.

E anche i desideri diventano
solo un ricordo.

" la regina della casa "
mamma Vera
1903

" la vecchia volpe "
1930

Talvolta vorrei provare
a cercare di trattenere
fra le mani chiuse a coppa
il fluire della sabbia,
di rallentare la corsa dell'acqua
...ma così facile
lasciarsi galleggiare,
ondeggiando, leggera
come in una danza
sulla corrente che mi
porta con sè sempre più veloce
nello sfarfallio
di anni che sembrano mesi,
mesi che sembrano giorni,
giorni che sembrano ore,
ore rapide come attimi.
E nello sguardo intento di Livia
che scruta il tempo che verrà per lei,
riconosco la continuità della vita;
come un cerchio che sempre
si chiude su se stesso;
in un eterno movimento
senza principio, senza fine
fino alla fine
dei secoli
...e dei millenni.

Livia
1989
" il futuro di
noi tutte"


mappa

inizio pagina



torna a Nostalgie


dicembre 2000